Vogliamo dare il colore del sole al nostro futuro per coprire il nero del nostro presente

La campagna del Movimento Zona Franca contrappone quelle sofferenze che la nostra comunità deve sopportare giornalmente, dalla terrorizzazione dei cittadini sempre più poveri con tasse sempre più alte alla perdita della casa per l'opera degli sciacalli bipedi o per le catastrofi naturali che si possono sempre evitare se i pericoli si prevengono con opere adeguate.

 

E dall'altra parte il colore del sole, la nostra voglia di ripartire in libertà, perchè Zona Franca vuol dire libertà da assaporare assieme in un "ballu tundu" aggregante, perchè alla fine siamo un popolo: il Popolo Sardo.

 

FACEBOOK - GIGI SANNA PRESIDENTE