Il problema dei nomi

Dobbiamo constatare con dispiacere che alcuni giornali confondono il nostro Movimento con altri:

Il “Movimento Zona Franca” siamo noi, quello che candida il Prof. Gigi Sanna a presidente della Regione Sardegna. Andiamo da soli, coerenti con i nostri principi di trasversalità contro i partiti tradizionali con i quali MAI faremo alleanze.

Quello della dottoressa Randaccio, lista coalizzata con il designato ex governatore della Sardegna Cappellacci si chiama:
“Movimento Sardegna Zona Franca - Lista Maria Rosaria Randaccio”

Vi preghiamo quindi di non confondere il nostro Movimento Zona Franca con quello di liste collaborazioniste, come fatto ad esempio oggi dall’Unione Sarda nel Diario Elettorale.

Ve ne siamo anticipatamente molto grati.

FACEBOOK - GIGI SANNA PRESIDENTE